STEFANIA PEDUZZI: IMPRENDITRICI ABRUZZESI nel MONDO

DODOLINA Tips
Lifestyle Healthy for You
L’ARTE dello starBENE di nonnaBLOGGER

ARTE
STEFANIA PEDUZZI:
IMPRENDITRICI ABRUZZESI nel MONDO

Raccontare la pasta nelMONDO è un’arte …
STEFANIA PEDUZZI l’ha imparata molto bene.
Questa imprenditrice abruzzese, responsabile dell’ufficio grafico e della comunicazione del pastificio RUSTICHELLA d’ABRUZZO,  ha integrato il suo ruolo manageriale con l’Amore per i bambini fondando  la ONLUS BLUDREAMS.
Un percorso formativo a livello didattico, dove i bambini vengono indirizzati alla sete delSAPERE e motivati allaSCOPERTA continua.

Chapeau a Stefania Peduzzi che passo dopo passo si è fatta portavoce di una missione in cui vengono seguiti i bambini da 0 a 14 anni, un lavoro scolastico affacciato sul mondo, dove Stefania, mamma e maestra, affiancata dal suo team si pone come ponte tra bambino e famiglia.
Come dimenticare il Mangia & Scopri, da lei ideato, con il marchio ZEROTRE?
Quei SANIprodotti biologici, paste, sughetti, olio e parmigiano accompagnati dalle ricette più amate dai bambini.

UN INVITO a gustare la TRADIZIONE…

RUSTICHELLA pasta di semola di grano duro TRAFILATA a BRONZO,
l’eccellenza di prodotti, ricette e metodologie di lavorazione che si tramandano nel tempo e danno precisa identità all’azienda.

Questa è la storiaVERA di una pasta PRIMO GRANO che gira e racconta
l’Abruzzo nelMONDO, racconta l’AMORE di una family company legata alle origini ed alla propriaTERRA.

Un grazie a Stefanaia Peduzzi,per tenere alto il made in Italy nelMONDO.

Buona Vita

Perle diBUONSENSO:
” La natura non è
un posto da visitare
è casaNOSTRA ” ( Gary Snyder )

confidenze@dodolinatips.it
dai voce al tuo pensiero…

 

 

MAGIL: dalla FAVOLA di MARIA CHIARA MAGGI ” Le DONNE che NON SI ARRENDONO “

DODOLINA Tips
Lifestyle Healthy for You
L’ARTE dello starBENE di nonnaBLOGGER

KIDS Space
MAGIL: dalla FAVOLA di MARIA CHIARA MAGGI
” Le DONNE che NON SI ARRENDONO “

Dai modelli creati da bambina, sulla carta di giornale, per giocare con le sorelle alle sfilate diMODA, alla realtà di oggi: MARIA CHIARA MAGGI direttrice creativa e proprietaria della MAGIL s.r.l di Lavagna ( Ge ).

Un sogno che si è concretizzato attraverso l’Amore, la Tenacia e la Deterrminazione di non MOLLARE mai.
Uscita dal corso Fashion Design IED di Milano, ha ascoltato l’intuito seguendo la vocazione della Moda Bambini.

 Strada facendo  ha trovato i suoi spazi in piccole aziende che le permettevano di crescere a tutto tondo fino ad avere una collaborazione con la MAGIL.

Quando l’azienda rischiava il fallimento lei ha investito tutti i suoi risparmi comprando il marchio, poi…si è trovata una socia.
E’ orgogliosa del cammino fatto.
MARIA CHIARA MAGGI, oggi si trova con  una buona rete vendita italiana, una assidua presenza negli STATES, in GIAPPONE, EUROPA e un negozio monomarca ad ABU DHABI aperto da un importante gruppo degli EMIRATES.

Ci sono stati tempi duri e difficili per questa imprenditrice Lavagnese ma…
il suo messaggio è:
” Se credi di avere un talento investi su TE stessa e su quel talento “.

La vita è un VIAGGIO…
E la sua collezione F/W 2019-2020, di questo PITTI 88,  si presenta così
Evviva i bambini MAGIL
MARIA CHIARA MAGGI
vi dà appuntamento
nello show room di MILANO via Cerva 30


Complimenti a MARIA CHIARA MAGGI per averci regalato un made in Italy che nasce dalla favola e crea emozione.

Buona Vita

Perle diBUONSENSO:
” Il mondo è un libro
e chi non viaggia ne legge
solo una pagina ” ( Socrate )

confidenze@dodolinatips.it
dai voce al tuo pensiero…

QUATTRO CHIACCHIERE fra AMICHE….

DODOLINA Tips
Lifestyle Healthy for You
L’ARTE dello starBENE di nonnaBLOGGER

LIFESTYLE
Quattro Chiacchiere fra Amiche…

Impossibile farci l’abitudine.
Cosa c’è di più rilassante di quattro chiacchiere  fra amiche?

Una location deliziosa, avere un aspetto curato e tanta voglia di starBENE, sono gli ingredienti essenziali del tuoBENESSERE.

Con un grande sorriso vado incontro alle amiche…

E qui inizia la festa…
– Sai che ti troviamo molto bene?
– Non ditelo in giro ma ho un segreto…
– A noi lo puoi svelare vero?
– E’ il classico rimedio che si vorrebbe tenere  per sè…ma farò un’eccezione.
– Il tuo stile è sempre così… ineccepibile, qualunque cosa tu metta cadi sempre in piedi.
– Grazie care…questa volta, però, voglio ringraziare  MARIApiaSILVESTRE Knitwear ed Alex cappelli un tocco di artigianalità toscana solo da apprezzare.

Piuttosto parlatemi di voi…
Sediamoci per goderci il nostro spazio salutare
con buone golosità e  belle chiacchiere… solo cose diNICCHIA .
Buona Vita

Perle diBUONSENSO:
” L’eleganza è la sola bellezza
che non sfiorisce mai ” ( Audrey Hepburn )

confidenze@dodolinatips.it
dai voce al tuo pensiero…

 

QUANDO L’ARTE…CHIAMA

DODOLINA Tips
Lifestyle Healthy for You
L’ARTE dello starBENE di nonnaBLOGGER

ARTE
Quando L’ARTE chiama STEFANO GEMIGNANI risponde

Con l’inizio del nuovo anno non poteva mancare un elogio all’arte
di STEFANO GEMIGNANI.

Un’arte che mette a fuoco non solo la bravura dell’artista ma esalta anche
la magnanimità della NATURA che fornisce la materia prima di ogni opera.

Un metodo di lavoro sano e vero, quello di Stefano Gemignani. che collega nell’immediatezza la relazione NATURA/UOMO.

Buona Vita

Perle diBUONSENSO:
” Impara l’ARTE
e mettila da parte ” ( proverbi )

confidenze@dodolinatips.it
dai voce al tuo pensiero…
.

 

NEL MONDO di CATERINA…

DODLINA Tips
Lifestyle Healthy for You
L’ARTE dello starBENE di nonnaBLOGGER

SPECIAL KIDS
N
el Mondo di CATERINA…

Nel mondo di Caterina c’è il ” BELLO “.
Lei ama cercare la bellezza in ogni cosa, nella semplicità di un fiore o nell’amoroso abbraccio della madre…
La sua frase più ricorrente? -Voglio Mammaaaaaa!!!…Abbraccino!!!

Lei disegna l’AMORE e lo elargisce regalando, con affettuoso slancio,
quei fogli dove la matita, guidata dalla fantasia vera e creativa  di bambina, corre veloce per tracciare forme di vita quotidiana.

Finite le vacanze di Natale…sta già pensando alla sua festa di compleanno.
Ogni giorno fa il conto alla rovescia …

-Nonna oggi quanti giorni mancano?
– Ancora 70 giorni Caterina.

Buona Vita

Perle diBUONSENSO:
” I bambini insegnano
l’essenza dell’AMORE ”

confidenze@dodolinatips.it
dai voce al tuo pensiero

 

BIANCO NATALE…MARIApiaSILVESTRE in CONCERTO

DODOLINA Tips
Lifestyle Healthy for You
L’ARTE dello starBENE…di nonnaBLOGGER

LIFESTYLE
Bianco Natale…MARIA piaSILVESTRE in concerto

Bianche emozioni…
guardo il giardino e vedo gli orsi con Babbo Natale che  muovono passi di danza sulla neve fresca.
Dal tepore di casa assaporo la dolcezza delle immagini che mi si presentano,
in tutto il loro candore,  avvolta nel morbido pull ” Bianco Natale ”
firmato MARIApiaSILVESTRE.

Un concerto silenzioso di profumi e sapori…che trasmette PACE

un balletto soave …nasce nel cuore e culla il nostro PENSIERO

A Natale è bello essere BAMBINI e giocare con i  ricordi…
Evviva il ” Bianco Natale ” in concerto firmato MARIApiaSILVESTRE.
Buona Vita

Perle diBUONSENSO:
” NATALE ogni volta
che permetti al signore
di amare gli altri attraverso TE ” (Madre Teresa di Calcutta )

confidenze@dodolinatips.it
dai voce al tuo pensiero…

TOC TOC…E’ ARRIVATO il PANETTONE RUSTICHELLA d’ABRUZZO fai FESTA con NOI?

DODOLINA Tips
Lifestyle Healthy for You
L’ARTE dello starBENE…di nonnaBLOGGER

ARTE
TOC TOC
è arrivato il Panettone RUSTICHELLA D’abruzzo
fai festa con NOI?


C’è un pacco per TE…
Wow, non ci posso credere!!
E’ il PANETTONE ARTIGIANALE Rustichella d’ABRUZZO, welcome sulla mia tavola di Natale.


Ecco nonnaBLOGGER  con un pò di storia sull’origine del panettone…
Il cuoco al servizio degli Sforza, durante la preparazione di un suntuoso pranzo di Natale, dimenticò il dolce nel forno.
Un guaio pressochè irrimediabile, completamente carbonizzato.
Il povero uomo era disperato, l’accaduto sembrava non aver soluzione,
ma… improvvisamente l’idea di Toni, un altro servitore, venne in soccorso all’irreparabile.
Così si radunò quello che era rimasto in dispensa, uova, farina, burro, uvetta, scorza di limone e si preparò l’impasto di questo fantasioso dolce.
Il cuoco, piuttosto impaurito, portò in tavola e si mise a spiare le reazioni
dietro una tenda.
Da tutti i commensali fu definita una prelibatezza, e il duca ne volle conoscere
il nome.  ” L’è ‘il pan del Toni ” rispose il cuoco.
Il pane del Toni,ovvero, il Panettone.

Poi c’è la storia della famiglia Peduzzi…
Il nonno degli attuali titolari Maria Stefania e Gianluigi Peduzzi, era originario della Valle d’Intelvi ( Como ),  quando si trasferì a Chieti, in Abruzzo, mise nel  bagaglio anche le tradizioni culinarie lombarde, panettone compreso.

Il PANETTONE ARTIGIANALE RUSTICHELLA d’ABRUZZO
ha nella pastaMADRE l’ingrediente esclusivo che permette di ottenere un prodotto d’ECCELLENZA.
Un’ARTE dolciaria che si tramanda di padre in figlio per rendere più speciale
il nostro Natale.

Un prodotto di nicchia dal gusto unico che vale la pena regalarci e regalare
agli amici per rendere ancora straordinaria la nostra festa.
Enjoy

perle diBUONSENSO
” L’ARTE di preparare dolci …
è un vero gesto d’AMORE ” ( Ernst Knam )

confidenze@dodolinatips.it
dai voce al tuo pensiero…

DODI PRINCIPESSA e il suo CAVALLO CHO CHO CHO…RUDOLPH la RENNA dal NASO ROSSO episodio 14

DODOLINA tips
Lifestyle Healthy for You
L’ARTE dello starBENE … di nonnaBLOGGER

DODI Time
DODI
principessa e il suo cavallo CHO CHO CHO…
RUDOLPH la Renna dal Naso Rosso

dedicato alla mia adorata nipote Caterina, nick name DODI.

Eccomi qua caro UCCIO,
le novità di oggi arrivano direttamente dalla cucina.
Tata MELINA istruita da FEFE’, la ranocchia dalla bocca saggia, sta pensando di preparare un buon piatto di anelletti alla ZUCCA per rifocillare, babbo Natale e la sua renna RUDOLPH la sera del loro arrivo in slitta!!!
Dico che è proprio un’ottima idea. Un piatto caldo li ristorerà entrambi, inoltre, avrò modo di stare di più con loro ma soprattutto stropicciare il nasetto Rosso di RUDOLPH…
Sss…GEMELLA,coccinella, che è sempre ben informata su tutto, mi ha detto che porta tanta fortuna!!!

Questa renna diversa da tutte, la amo profondamente e me la voglio stringere al cuore. Sempre GEMELLA coccinella mi ha raccontato la sua storia ed io mi sono intenerita così tanto…che è diventata la mia renna preferita.
Prima esclusa da tutti per quel suo naso ROSSO…viveva quel suo stato con grande dignità e quando…Babbo Natale l’ha riconosciuta renna degna di essere al suo seguito la sua felicità ha toccato la punta massima…
Ed io voglio farla ancora più felice. Ho saputo che lei ama molto i piatti preparati con la ZUCCA, così dopo aver mischiato fra noi un pò di idee…abbiamo deciso di fargli trovare gli anelletti alla zucca ZEROTRE.


Tata MELINA ha fatto arrivare direttamente dall’azienda pasta e ricetta.
Stamani in cucina, abbiamo fatto un briefing.
FEFE’ leggeva gli ingredienti:
100gr. di zucca, 1 patata, olio extravergine d’oliva, parmigiano grattugiato,
1 cucchiaio di stracchino, un pizzico di sale.
GEMELLA, proseguiva con la preparazione:
Pulire la zucca e tagliarla a tocchetti, bollirla in abbondante acqua leggermente salata, insieme alla patata dolce. Far cuocere le verdure finchè non iniziano a spappolarsi, prelevarle con il mestolo, scolarle e schiacciarle con lo schiacciapatate o la forchetta fino ad ottenere una crema morbida ma consistente. Condire con tanto olio,  parmigiano e un cucchiaio di stracchino.

Tata MELINA ripassava mentalmente tutta la ricetta…
Ed io, davanti al mio grande albero addobbato…  già mi pregustavo
l’incontro con Babbo Natale e la mia dolce RUDOLPH dal nasetto rosso.
Evviva!!!
Vorrei fosse Natale tutto l’anno…
Buona Vita

perle diBUONSENSO:
” La felicità non è avere il meglio
di tutte le cose…ma apprezzare
ciò che abbiamo ” ( dal libro ” Il Segreto di Palm Beach )

confidenze@dodolinatips.it
dai voce al tuo pensiero…

METAMORFOSI di COLORI…nel NATALE MARIApiaSILVESTRE

DODOLINA Tips
Lifestyle Healthy for You
l’ARTE dello starBENE…di nonnaBLOGGER

LIFESTYLE
Metamorfosi di Colori…nel Natale  MARIApiaSILVESTRE

Per Gabrielle Bonheur il non colore era il NERO…
I suoi ricordi di bambina,  in orfanatrofio, non l’avevano mai abbandonata. Flash di istitutrici fasciate nei grembiuli neri… erano stati la sua fonte di ispirazione nella moda.
Un mondo da respingere e ricordare…per essere, poi, essere incensato
sul red carpet.

MARIApiaSILVESTRE, ama COCO CHANEL …
Come lei,  ama la moda e ama  il NERO.
Nelle sue collezioni,  il NERO è un BASIC color che lei adora trasformare
con  metamorfosi diCOLORI…

Un poncho senzaTEMPO per la donna che si diverte a  giocare con il MULTIcolor…
Evviva il NATALE colorato di MARIApiaSILVESTRE.

perle diBUONSENSO:
” Quelli che creano sono rari
quelli che non creano sono numerosi ” ( Coco Chanel )